A Sardegna da scopre

Posta à mezu à u Terraniu, a Sardegna hè ricca di tante piante è fiori chì di machje è di fureste li fàcenu da mantellu, da i poghji marìttimi à l'alte cime duve tante spassighjate v'aspettanu.
Pè i chjassi infatterete dinò tanti animali salvàtichi : cignali, cervi, falchi, filanci è tant'altri ...

È francatu qualchì girata o scogliu, puderete fà un'arretta da visità unu frà tanti nuraghi, testimoni megalìtichi di i tempi anziani, ch'èranu aduprati da torre di guida o casa.

Vi si pare digià d'èsseci ? A cultura sarda, a so sumiglia cù a nostra, l'uspitalità di i Sardi vi colmeranu di stima. Tante feste da fà, ma dinò a cucina tradiziunale sarda da scopre, cù u porcu, l'agnellu o u caprettu cotti cù l'arba barona, u ròsulu marinu è tant'altri cundimi !




A Sardegna in dui ritratti